Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Se continui la navigazione accetti di utilizzarli. Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Cliccando sul bottone "ok" qui a fianco, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Coniglio alla lavanda

Secondi Piatti90'
Difficoltà
Estate

Ingredienti

Coniglio
Vino bianco secco
Fiori di lavanda
Aglio
Cipolla
Timo
Olio d’oliva
Sale
Pepe

Preparazione

  • 1. Sistemare il coniglio in una terrina con gli spicchi d’aglio, la cipolla a pezzetti, un cucchiaio di fiori di lavanda e il timo; bagnare con il vino bianco secco e lasciar marinare per 12 ore in luogo fresco.
  • 2. Sgocciolare i pezzi di coniglio e rosolarli in olio d’oliva. Salare, bagnare con un po’ del vino della marinata e cuocere a calore moderato per un’ora abbondante aggiungendo altro liquido se dovesse asciugare troppo.
  • 3. Poco prima di togliere dal fuoco, unire i restanti fiori di lavanda, insaporire con una macinata di pepe a far restringere il fondo di cottura.


Copyright © 2020

Termini d'uso - Privacy - Cookies

Cod.Fisc., P.Iva e iscr. reg.imp. di Cuneo: 00294760046